Drupal 6 navigazione veloce.
menu principale | colonna di navigazione a sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione a destra | piè di pagina

menu principale

contenuto principale

La classe 4AR presenta: “Unternehmen Deutsch”, un progetto con il Goethe Institut

Versione stampabileInvia a un amicoVersione PDF

La classe 4AR presenta:
“Unternehmen Deutsch”, un progetto con il Goethe Institut.  
A inizio anno scolastico la nostra docente di tedesco, la professoressa Morocutti, ci ha proposto di partecipare ad un progetto-concorso proposto dal Goethe Institut chiamato “Unternehmen Deutsch”, che ha come scopo principale la collaborazione tra le scuole con insegnamento del tedesco e le imprese italiane che hanno partner commerciali in Germania.
Questa iniziativa fa parte di un più ampio progetto che si chiama “Al lavoro col tedesco. Scuola. Impresa. Professione.”, pensato per le esigenze delle scuole e delle imprese e che si svolge anche in Francia, Grecia, Portogallo e Spagna. Uno degli obiettivi principali dell’iniziativa è di favorire la nascita di una rete di scuole e di aziende che, grazie a simulazioni d’impresa in classe e stage professionali, permetta ai due mondi di comunicare e collaborare meglio.
Il progetto, che è durato circa sei mesi e a cui hanno partecipato altre otto scuole in tutta Italia, si è suddiviso in varie fasi, oltre a due workshop qui a scuola, in cui siamo stati guidati dalla Tutor del Goethe Institut, Frau Angelika Theis.
Per lo svolgimento delle varie fasi la classe doveva creare dei documenti in lingua tedesca seguendo una precisa scaletta:

  • Wer sind wir (presentazione sul blog dedicato di classe/istituto/territorio/aziende del territorio)
  • Wir suchen ein Unternehmen (ricerca e presentazione di un’azienda del territorio, possibilmente con partner commerciali in Germania)
  • Wir besuchen das Unternehmen (visita e presentazione sul blog dedicato dell’azienda scelta)
  • Wir entwickeln ein Produkt/eine Dienstleistung für das Unternehmen (sviluppo di un prodotto o di un servizio per l’azienda scelta)
  • Wir entwickeln eine Werbung (sviluppo e realizzazione della pubblicità del prodotto ideato)
  • Wir präsentieren das Produkt/die Dienstleistung (presentazione sul blog della pubblicità creata)
  • Wir präsentieren unser Projekt in der Schule (presentazione del progetto svolto alla scuola)

La prima fase, svolta nel mese di ottobre, richiedeva una presentazione in lingua tedesca di Castiglione, della scuola e della classe ed una prima analisi delle aziende presenti sul territorio. In questo primo passo siamo stati aiutati dalla Tutor Angelika che, durante il primo workshop, una volta presentato il programma, ci ha posto un quesito da sviluppare nella seconda fase: ovvero la ricerca e la scelta di un’azienda.
La nostra scelta è ricaduta su un’azienda nata e cresciuta a Castiglione delle Stiviere: la Golden Lady spa. Dopo che il Goethe Institut ha preso un primo contatto con l’azienda, abbiamo fissato un appuntamento con dei collaboratori del famoso marchio di calze, che gentilmente, oltre ad averci fatto visitare l’azienda e illustrato il processo produttivo, hanno risposto a tutti i quesiti che avevamo preparato insieme alla professoressa Pini, la nostra docente di economia aziendale.
Al termine della visita abbiamo riportato sul blog la presentazione in tedesco dell’azienda. Anche le altre scuole avevano nel frattempo svolto il nostro stesso lavoro ed è stato interessante leggere sul blog le loro esperienze e venire a contatto con la realtà produttiva e commerciale italiana.
Al rientro delle vacanza natalizie è iniziato il lavoro più difficile ed allo stesso tempo più interessante. Infatti durante il secondo workshop abbiamo imparato ad ideare un prodotto per l’azienda scelta, da immettere sul mercato, le strategie di marketing e le fasi più importati di uno spot pubblicitario, che avremmo dovuto realizzare successivamente.
Per renderci conto ancora di più dell’importanza di questo progetto, il 22 marzo due di noi, accompagnati dal Preside e dalle professoresse Morocutti e Pasetti, abbiamo avuto il piacere di partecipare alla conferenza di presentazione ufficiale del progetto, organizzata a Milano dal Goethe Institut, incontrando anche alcuni degli alunni coinvolti nel progetto.
Nell’ultimo mese ci siamo dedicati alla creazione vera e propria (cioè ideando e cucendo) di un nuovo prodotto che potrebbe essere inserito nella linea di moda mare della Golden Lady spa, ed infine lo abbiamo presentato sul blog. In questa impegnativa fase abbiamo dovuto anche creare il lancio pubblicitario del prodotto, girando uno spot al parco Pastore.
Il progetto si è dunque concluso con la pubblicazione sul blog dello spot e del testo pubblicitario (che potete vedere qui).
E qualche giorno fa abbiamo ricevuto la bella notizia: il nostro prodotto e il nostro spot pubblicitario hanno vinto il terzo premio! Non male, pensando che la commissione giudicatrice era formata da esperti della Camera di Commercio italo-germanica, del MIUR, da un rappresentante in Italia della Commissione Europea, da un rappresentante dell’Associazione LEND (Lingua e nuova didattica) e dalla dirigenza scolastica dell’IIS Galvani di Milano.
Il 5 giugno ci sarà la premiazione ufficiale qui a scuola, alla presenza delle autorità e dei nostri compagni, perché è bello condividere la vittoria con gli amici!
Presto il blog sarà reso accessibile a tutti ed anche voi potrete vedere i lavori delle scuole partecipanti. A proposito, il primo premio è stato vinto dalla scuola di Torino che, in collaborazione con la Lavazza ha ideato una macchina per caffè ad energia solare ed il secondo dalla scuola di Empoli che ha creato un maglione in kashmir con collo trasformabile in sciarpa, avendo collaborato con una azienda produttrice di maglieria.
Perché abbiamo partecipato a questo progetto?
Abbiamo scelto di partecipare a questo progetto per vivere insieme una nuova esperienza, per imparare cose nuove, ma soprattutto per divertirci.
Le cose che ci hanno stimolato di più sono quella di poter visitare tutta la struttura dell’azienda,  quella di poter “competere” con le altre scuole di tutta l’Italia e di avere un blog dove poterci confrontare con gli altri studenti.
Anche il nostro Preside è stato molto entusiasta di questo progetto e, come noi, ritiene che ci possa offrire due possibilità:  metterci in contatto con la cultura tedesca e ragionare sulla promozione di un prodotto che ci darà un’idea di cosa troveremo nella vita fuori dalla scuola.
Ritiene, inoltre, che il progetto sia molto utile in relazione all’indirizzo che stiamo frequentando.
Siamo felici che la nostra professoressa di tedesco Mariateresa Morocutti, abbia scelto la nostra classe perché ognuno di noi ha avuto la possibilità di collaborare mettendoci interesse e tanta volontà.
 
Gli alunni della 4AR

 
 
 


colonna sinistra

colonna destra

piè di pagina